fbpx

IL BLOG

News e cose da sapere per acquistare o sostituire i tuoi infissi a Milano e provincia in tutta sicurezza

Cerniere per porte blindate: quale scegliere per la tua porta?

Quando torni a casa, vuoi sentirti al sicuro e rilassarti. Questo significa che non puoi sottovalutare niente, neppure le cerniere per porte blindate.

 

Avresti mai pensato che le cerniere per porte blindate sono elementi a cui porre la massima attenzione quando decidi di acquistare una porta?

Vanno, infatti, scelte in maniera oculata. È importantissimo che le porte d’ingresso siano dotate di ottime cerniere, perché sono fondamentali per aumentare la sicurezza tra le mura di casa. 

Bisogna privilegiare sempre prodotti resistenti e che abbiano superato i test di sfondamento. Le cerniere per porte hanno il compito di sostenere il peso elevato di una porta blindata e devono permetterne il movimento di apertura e chiusura.

Oltre a essere prodotte con differenti materiali, esistono anche diversi tipi di cerniere per porte blindate.

In questo articolo voglio proprio fare chiarezza sui vari modelli in commercio.

 

Come sono fatte le cerniere per porte?

 

Le cerniere per porte sono costituite da diversi elementi. Qui voglio descriverti nel dettaglio quali sono questi elementi: ti servirà per avere le idee più chiare quando andrai ad acquistare la tua porta blindata.

In una cerniera abbiamo:

 

  • il giunto: il corpo centrale della cerniera, di forma cilindrica;
  • l’ala: la parte piatta della cerniera, che viene avvitata alla porta e al telaio;
  • il perno: un elemento lungo, che si inserisce nel cardine posto sul telaio (un maschio e una femmina) tenendo così unite le due ali della cerniera.

 

La funzione delle cerniere, nei diversi tipi di porte, è permetterne l’apertura, la chiusura e il movimento.

Le cerniere per porte blindate, in particolar modo, sono realizzate prevalentemente in acciaio inossidabile. L’utilizzo di questo materiale ne impedisce il logorio, ne ostacola un cambiamento di forma e inoltre permette di sostenere porte blindate che abbiano un peso elevato. Queste cerniere sono costituite da 2 piastre unite su un cardine e ciò consente l’apertura della porta da un minimo di 100° ad un massimo di 180°.

 

Le tipologie di cerniera utilizzate sulle porte blindate Bauxt

 

Alcune cerniere sono idonee per porte da interno, altre invece sono necessarie per le porte blindate. Queste ultime, infatti, devono avere caratteristiche specifiche, come ad esempio durare nel tempo ed essere di ottima qualità per garantire prestazioni elevate. Scegliere le cerniere per porte blindate non è una passeggiata, ed è sempre meglio chiedere al rivenditore (o meglio ancora, al consulente) quali cerniere siano appropriate per la porta blindata che hai scelto.

In commercio esistono diverse tipologie di cerniere, sia per quanto riguarda la forma che la dimensione. Ma tutte assolvono alla medesima funzione, come già ti ho accennato prima.

Lema srl è rivenditore delle porte blindate Bauxt, azienda leader nella produzione di porte blindate. Bauxt ha immesso sul mercato diverse tipologie di cerniere per porte blindate: dalle più tradizionali cerniere a vista alle più evolute cerniere per porte blindate a scomparsa. Alcuni di questi modelli sono stati brevettati proprio da Bauxt

La grande offerta di cerniere che puoi trovare sul mercato può rischiare di confonderti e di farti accontentare di un prodotto magari molto sicuro, ma che dal punto di vista del design ti fa storcere un po’ il naso. Ad oggi, però, non è necessario sacrificare la bellezza e l’attenzione ai dettagli per assicurarsi una valida cerniera per porta. Esistono, infatti, cerniere per porte che possono soddisfare tutte le esigenze di design, come ad esempio le cerniere a scomparsa.

Distinguiamo, quindi, 2 tipi principali di cerniere per porte blindate:

  • cerniere a vista  
  • cerniere a scomparsa per porte blindate

 

Te ne parlo nel dettaglio ora.

Cerniere per porte blindate: come sceglierle?

Cerniere a vista 

 

Tra le cerniere a vista troviamo i modelli: 

 

  • Roll
  • Basic

 

 

La cerniera Roll

 

La cerniera Roll è uno storico brevetto Bauxt, prodotto da 30 anni. Mediante questa cerniera si ottiene una regolazione della porta blindata in altezza, larghezza e profondità. In aggiunta, è possibile anche la regolazione in obliquo. Grazie a queste caratteristiche, è possibile eseguire un montaggio davvero perfetto. 

La cerniera Roll permette l’apertura della porta blindata fino a 180°. Ogni cerniera ha una tenuta di carico di 1000 kg

La cerniera Basic

 

Il modello Basic è una cerniera semplice e tradizionale, prodotta anch’essa da 30 anni dall’azienda Bauxt. Utilizzandola, si può registrare la porta blindata in altezza e larghezza. L’apertura arriva fino a 180°. In questo caso. ogni cerniera ha una tenuta di carico di 500 kg. 

 

Cerniere a scomparsa

 

Con la nascita delle cerniere a scomparsa si sono fuse insieme funzionalità, estetica e innovazione tecnologica. 

Tra queste troviamo i modelli: 

 

  • Rondò
  • Plank
  • Next

Le cerniere Rondò

 

Le cerniere Rondò sono brevetto Bauxt. Sono utilizzate esclusivamente su modelli di porta blindata da loro prodotte: Monolite Raso Muro o Monolite. Queste cerniere per porte blindate permettono l’apertura della porta a 180°. Ma quello che più salta all’occhio è che non c’è assolutamente nessun profilo in vista. Sono cerniere invisibili. Ogni cerniera ha una tenuta di carico di 550 kg

Le cerniere Rondò permettono di registrare la porta in larghezza, altezza e profondità. Inoltre, stiamo parlando della prima porta blindata complanare perfettamente inserita nel muro in linea con la parete.

 

Le cerniere Plank

 

Le cerniere Plank sono innovative e hanno anche un bellissimo tocco di design. La copertura della cerniera diventa un complemento d’arredo, perché è ben visibile anche quando la porta è chiusa. Questo modello permette di registrare la porta blindata in larghezza, altezza e profondità. Mentre l’apertura arriva fino a 160°.

 

Le cerniere Next

 

Il modello Next è l’evoluzione della precedente cerniera Superior, tipologia storica in Bauxt. In genere, una cerniera Next viene proposta quando si hanno ingombri molto stretti, ad esempio in casi di ristrutturazione. Il nuovo design permette la facilità di montaggio. La porta blindata si può registrare in altezza e larghezza e la sua apertura è fino a 100°.

Cerniere per porte blindate: i test di resistenza

 

Purtroppo non è così inconsueto che le cerniere per porte blindate non reggano a effrazioni molto semplici, per esempio a una serie di calci ben mirati. Per ovviare a questo problema, le cerniere sono sottoposte a test di resistenza specifici prima di essere proposte sul mercato. 

I test servono a valutare la resistenza al carico statico, la resistenza al carico manuale e al carico dinamico. In base ai risultati di questi test, le porte blindate vengono classificate in classi di sicurezza. Le classi di sicurezza definiscono il grado di protezione che una porta blindata è in grado di garantire. Ogni porta blindata appartiene ad una classe di sicurezza specifica che va da 1 (minima resistenza) a 6 (resistenza molto elevata).

 

Per avere un quadro chiaro su come funziona l’antieffrazione, è necessario conoscere i dettagli delle classi di sicurezza di una porta blindata.

Quindi, oltre a scegliere la miglior classe antieffrazione, è doveroso optare per delle cerniere e cardini per porte di alta qualità. Questo servirà di certo per aumentare il tuo comfort abitativo.

 

Il nostro parere? Ecco cosa pensa la squadra Lema a proposito di cerniere per porte blindate

 

Perché la tua porta blindata funzioni perfettamente, ci vuole un’installazione qualificata. È un concetto che io e la squadra di Lema continuiamo a ribadire perché non è scontato. 

Il consiglio migliore che possiamo darti da serramentisti e da consulenti, prima ancora che da venditori, è quello di prestare sempre molta attenzione al rivenditore a cui ti rivolgi. Purtroppo, ancora oggi molti serramentisti non sono al passo con i tempi, non si tengono aggiornati e propongono soluzioni vecchie e sorpassate. Non conoscono le evoluzioni tecnologiche e non impiegano i tempi necessari per installare questi tipi di cerniere per porte blindate.

Da dove cominciare, quindi, per orientarsi nel mondo dei serramenti senza sprecare tempo e denaro

Puoi scaricare gratuitamente un’anteprima della Guida che ho scritto, in cui ti descrivo gli errori da non commettere quando acquisti o sostituisci i tuoi serramenti.

Se vuoi metterti subito in contatto con noi, il nostro servizio di assistenza clienti è sempre attivo per accogliere le tue richieste.

Fai tu stesso la prova: scrivici sulla chat che trovi in questa pagina, ti risponderà la squadra Lema per ascoltare le tue richieste.

 

 

 

 

 

Per approfondire:

Le classi di sicurezza delle porte blindate

La Guida agli errori da non commettere quando acquisti o sostituisci i tuoi serramenti

 

 

cerniere_per_porte_blindate_milano_lema_serramenti: titolo dell'articolo con sfondo di arredamento di design